MATTI Giacomo

MATTI Giacomo

Costruì a Cevo un albergo che poi divenne "Villa Adamello" del Collegio Arici di Brescia. Più tardi ne costruì un altro che venne poi acquistato dal commendator Roberto Ferrari che lo trasformò in colonia dedicata a sua figlia Angiolina.