MASTRAZZI Francesco

MASTRAZZI Francesco

(Brescia, 14 sett. 1841 - 5 agosto 1880). Di Pietro e di Rosa Foresti. Volontario nell'esercito sardo nel 1859 il 30-31 maggio si segnalò a Palestro. Nel 1860 seguì Garibaldi in Sicilia. Partecipò poi a tutti i tentativi del Partito d'Azione per far insorgere il Trentino e il Veneto e fece parte del "Comitato di provvedimento per l'emancipazione delle provincie irredente". Combattè ad Aspromonte e nel 1866 fu tra i volontari garibaldini. Nel 1867 combattè a Monterotondo e a Mentana. Partecipò poi sempre su posizioni radicali alla vita pubblica.