MASSERDOTTI Paolo

MASSERDOTTI Paolo

(Volta Bresciana, 1863 - Brescia, 6 giugno 1908). Giovane, si dedicò alle opere cattoliche entrando poi nell'Ordine dei Fatebenefratelli. Dopo alcuni anni passati a Roma, tornò a Brescia. Fu capo infermiere ai Pilastroni e nel 1905 venne nominato priore della casa religiosa di Brescia. Si distinse per rare doti di pietà, prudenza e zelo, specie nel servizio dei poveri.