MASSA (2)

Versione del 1 ott 2018 alle 07:53 di Pgibe (Discussione | contributi) (una versione importata: Import volume 9)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

MASSA

È una delle più numerose famiglie della valle di Lozio. Una tradizione locale li fa derivare da Venezia. In Lozio si trovano tre famiglie Massa: Massa Teresa, residente a Villa; Massa Patirì pure di Villa; Massa Vildogno a Sommaprada. Giovanni Melotti registra l' "opinione popolare" secondo la quale i Massa Teresa di Villa di Lozio fossero venuti da Venezia al tempo del potere feudatario dei Nobili, imparentandosi con essi. Più tardi, attraverso il matrimonio di Massa Giovanni con Stefanina Raffai (1680) si imparentarono con i Raffagli. I Massa di Sommaprada detti "Vildogno" vennero invece da Villa d'Ogna (sul Bergamasco), a metà circa del sec. XVII. Da essi poi sulla fine dello stesso secolo derivarono i Massa "Patirì" di Villa di Lozio, che presero tale denominazione dal soprannome di certo Bortolo Massa che ebbe poi vasta discendenza. Sono chiamati anche "Manetta" dal soprannome di certo Piero che fu segretario comunale e benefattore.