MASPERI Filippo

MASPERI Filippo

(Brescia, 19 febbraio 1863 - Roma, 8 luglio 1918). Di Davide e di Susanna Hele. Frequentata la Scuola Militare di Modena, ne usciva nel 1883 sottotenente del 67° Fanteria. Nel 1888 era tenente nel 7° Alpini. Venne poi comandato alla Scuola Militare di Modena e nel 1891 incaricato, come aggiunto, all'insegnamento della matematica. Dopo aver frequentato la Scuola di guerra, nel 1911 veniva promosso tenente colonnello capo di S.M. della Divisione di Ancona, distinguendosi nella guerra di Libia. Trasferito nel 1915 colonnello capo di S.M. del VII Corpo d'Armata con il quale entrò in guerra contro l'Austria al comando di un reggimento al fronte. Promosso il 27 gennaio 1916 maggiore generale al comando della Brigata Reggio, dette prove di particolare valore alle Tofane e al Col di Lana. Venne poi incaricato delle funzioni di direttore generale del personale presso il Ministero della guerra. Morì improvvisamente a Roma.