GHIDINI Ottonelli, di Cadignano: differenze tra le versioni

[versione verificata][versione verificata]
 
(Nessuna differenza)

Versione attuale delle 09:01, 12 giu 2018

GHIDINI OTTONELLI di CADIGNANO

Famiglia che, con R.D. di rinnovo del 25 gennaio 1932 venne confermata nobile. Ha come stemma: "Troncato d'azzurro e di rosso al leone rivoltato rampante, dell'uno nell'altro; alla fascia d'oro caricate di quattro gigli di rosso, attraversante il tutto". Il titolo fu rinnovato al nob. Silvio Ghidini Ottonelli di Cadignano, (Rovato 20 giugno 1865 Erbusco 15 maggio 1936), di Giovanni, sposato con Aurelia Bona, da cui: - Maria Luisa (Gina), M.O. al Valor Civile, Ravenna 14 giugno 1895, Erbusco 10 apr. 1972; - Silvio Pecino, colonnello di cavalleria, Pavia 11 apr.1900, Viareggio 20 genn 1980, sposò Maria Clelia Bruguier il 29 nov 1929. Da loro nacquero Michele Giorgio (n. Roma 30 ott. 1930) sposato in prime nozze con Maria Cristina Raggi da cui Andrea (Viareggio 4 marzo 1957), in seconde nozze con Ignazia Larussa, e Aurelia (n. a Napoli 4 marzo 1936).

Andrea Ghidini Ottonelli di Cadignano, medico, ha sposato Angela Dalena il 4 marzo 1995, da cui Silvio (Pietrasanta 27 sett 1997) e Flavia (Camaiore, 03 genn 2003),

Altri figli di Silvio: - Lionella, Pavia 1898, Napoli 1 dic. 1974, sposata Enrico Balestra. - Ippolita , Pavia 1902, Cremona), sposata Giuseppe Bignetti. - Maria Clara, Provezze 1904, Erbusco 1952. - Ginevra, Provezze 1909, - Danesio, Crema 1912, Cortile S.Martino 1936 - Valeria, Crema 1914, Rovato 1977