ASSEDI: differenze tra le versioni

[versione verificata][versione verificata]
m (una versione importata: Import volumi 01-02)
m
 
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 1: Riga 1:
 
'''ASSEDI'''
 
'''ASSEDI'''
  
Fra gli assedi alla città ricordiamo i più importanti: 1238 - 3 agosto - 6 ottobre, da parte di Federico II il Barbarossa; 1311 - 19 maggio - 20 agosto, da parte di Arrigo VII; 1438 - 26 settembre - agosto 1440, da parte di Niccolò Piccinino; 1512 - da parte di Gastone di Foix. Una specie di assedio può essere considerato quello posto alla città di Brescia dalle truppe austriache durante le Dieci Giornate di Brescia. Molti e a volte duri e lunghi assedi furono posti in vari tempi a castelli bresciani.
+
Fra gli assedi alla città ricordiamo i più importanti: 1238 - 3 agosto - 6 ottobre, da parte di Federico II; 1311 - 19 maggio - 20 agosto, da parte di Arrigo VII; 1438 - 26 settembre - agosto 1440, da parte di Niccolò Piccinino; 1512 - da parte di Gastone di Foix. Una specie di assedio può essere considerato quello posto alla città di Brescia dalle truppe austriache durante le Dieci Giornate di Brescia. Molti e a volte duri e lunghi assedi furono posti in vari tempi a castelli bresciani.
 
   
 
   
 
  [[Categoria: Volumi_Enciclopedia_Bresciana]][[Categoria: Volume_1]][[Categoria: Lettera_A]][[Categoria: Volume_1 - Pagina_47]][[Categoria: Volume_1 - Lettera_A]]
 
  [[Categoria: Volumi_Enciclopedia_Bresciana]][[Categoria: Volume_1]][[Categoria: Lettera_A]][[Categoria: Volume_1 - Pagina_47]][[Categoria: Volume_1 - Lettera_A]]

Versione attuale delle 07:33, 17 nov 2019

ASSEDI

Fra gli assedi alla città ricordiamo i più importanti: 1238 - 3 agosto - 6 ottobre, da parte di Federico II; 1311 - 19 maggio - 20 agosto, da parte di Arrigo VII; 1438 - 26 settembre - agosto 1440, da parte di Niccolò Piccinino; 1512 - da parte di Gastone di Foix. Una specie di assedio può essere considerato quello posto alla città di Brescia dalle truppe austriache durante le Dieci Giornate di Brescia. Molti e a volte duri e lunghi assedi furono posti in vari tempi a castelli bresciani.