ALBERINI Giovanni (3)

ALBERINI Giovanni

(Cremona, 1899 - Brescia, febbraio 1970). Di Pietro. Avvocato. Fondatore nel 1921 a Brescia del P.S.L.I., fu dopo la scissione di palazzo Barberini (1947) il primo Segretario Provinciale del P.S.L.I. Amava definirsi socialista "umano" e fu, oltretutto, sottile critico d'arte. Dal 1948 al 1951 membro della Commissione Amministratrice dei SS.MM.; é stato Consigliere Comunale di Brescia per il P.S.I. dal 1956 al 1960. Ha svolto la funzione di P.M. presso la Sezione Speciale della Corte d'Assise per i crimini fascisti. Consigliere della Unione Cooperative di Consumo.