ADASM

ADASM (A.D.A.S.M.)

Associazione degli Asili e Scuole Materne costituita a Brescia il 23 marzo 1966, promossa dell'avv. Sandro Bini, mons. Giuseppe Cavalleri, p.Luigi Rinaldini d.O., prof. Gabriele Ferrari, dr. Gian Battista Lanzani, i quali dal 1965, in varie riunioni, avevano preso contatto con esponenti civili e religiosi per la costituzione di una associazione esplicitamente laica avente per scopo il coordinamento e l'organizzazione di tutta l'attività delle scuole materne esistenti in provincia, ad imitazione di analoghe iniziative esistenti a Trento e a Bolzano. Alla Presidenza si sono susseguiti: avv. Sandro Bini, dott. G.Battista Lanzani, prof. Gabriele Ferrari. Una volta costituita, 'A.D.A.S.M. ha iniziato una intensa attività a favore delle scuole materne riuscendo a collegare istituzioni aventi le più varie nature giuridiche e portandole a realizzare in seguito un corretto uso della legge 444 del 18.3.1968 sulla scuola materna. Accanto all' A.D.A.S.M. è sorta 'A.P.A.S.M. (Associazione per gli Asili e le Scuole Materne) costituita il 27.3.1966 per collegare fra loro le Maestre laiche a servizio delle scuole materne e per promuoverne il graduale inserimento nelle scuole e l'impegno professionale, e l'A.I.A.D.A.S.M. (Associazione Italiana delle ADASM) - organo di collegamento nato a Brescia il 23.6.1972 fra le Associazioni similari di altre provincie, già costituitesi o in via di costituzione.