ACCADEMIA dei Vertumni

ACCADEMIA dei Vertumni

Fondata a Brescia nel 1479 circa dal benedettino Bartolomeo Averoldi, abate di Leno. Fu centro di umanesimo e di riscoperta della classicità e si rifaceva a Vertumno, una divinità mitica. Ad essa parteciparono il domenicano Antonio da Genova, del tribunale dell'Inquisizione, Paolo e Lanfranco Oriano, famosi giureconsulti, Bernardino Gadolo, camaldolese ed erudito di grande fama.